TOP SAFE, uno schermo efficace al 99,9% che protegge da acari e allergeni. Airmid healthgroup lo ha testato per noi

TOP SAFE, uno schermo efficace al 99,9% che protegge da acari e allergeni. Airmid healthgroup lo ha testato per noi

Per testare scientificamente l’efficacia del coprimaterasso TOP SAFE di AirCuddle come schermo protettivo da allergeni ed acari della polvere, abbiamo scelto di rivolgerci a veri specialisti, la airmid healthgroup.

Airmid è un importante istituto Irlandese di ricerca specializzato in aerobiologia la cui missione è la prevenzione di malattie causate dall’esposizione ad inquinanti atmosferici domestici come batteri, muffe, allergeni. airmid vanta un team multidisciplinare composto da medici e scienziati specializzati in microbiologia, allergologia e immunologia e dispone di strutture di collaudo all’avanguardia.

Claire Mernagh, Testing Project Manager, ci aiuterà a capire meglio i test che sono stati eseguiti sul coprimaterasso Top SAFE di AirCuddle.

Buongiorno Claire e grazie di aver accettato la nostra intervista.
Potrebbe spiegarci in poche parole che tipo di lavoro fate alla airmid?

CM –  airmid healthgroup è un laboratorio di test indipendente e accreditato, specializzato nella valutazione dei prodotti dal punto di vista della salute. Utilizzando le più recenti tecniche di biologia molecolare, immunodosaggio e campionamento dell’aria, airmid fornisce dati scientifici di alta qualità per valutare l’effetto di prodotti quali sistemi di purificazione dell’aria, umidificatori, deumidificatori, biancheria da letto, tessuti …. su allergeni selezionati, virus, batteri, composti organici volatili e muffe.

Le nostre strutture comprendono camere ambientali climatiche progettate per simulare determinate condizioni ambientali. Queste camere sono circondate da laboratori di microbiologia e virologia che consentono una rapida analisi dei campioni. Invito che ne volesse sapere di più a visitare il nostro sito www.airmidhealthgroup.com

Claire ci aiuta a capire che cos’è l’asma?

CM – L’asma di fatto è un disturbo infiammatorio delle vie respiratorie.

Secondo la sua esperienza, l’esposizione agli allergeni e agli acari della polvere può causare asma, allergie respiratorie o aggravare queste patologie?

CM – La maggior parte dei bambini asmatici è allergica agli allergeni ambientali come acari della polvere domestica, residui di derma e pelo animale. Essere allergici significa che un individuo produce anticorpi IgE, vale a dire l’anticorpo allergico, contro e quindi in risposta ad una glicoproteina proveniente da una o l’altra di queste fonti. L’esposizione provoca quindi un’infiammazione nelle vie aeree che può causare o aggravare i sintomi di asma e allergia.

Possiamo quindi dedurre che proteggendo i neonati e i bambini da allergeni e acari della polvere può aiutare a prevenire l’insorgere di queste problematiche?

CM – Evitare il contatto con gli allergeni nell’ambiente domestico è riconosciuto e accettato come una forma di medicina preventiva per chi soffre di asma e malattie allergiche. Nessun singolo approccio raggiunge un’adeguata riduzione dei livelli di allergeni domestici. Si può tuttavia cercare, integrando il concetto generale di salute domestica, di prendere una serie di misure che aiutano in questo senso, come ad esempio usare prodotti per il letto che funzionano da barriera impermeabile ad acari e allergeni.

A questo proposito, abbiamo testato il coprimaterasso TOP SAFE di AirCuddle per dimostrare la sua efficacia come barriera in grado di schermare il riposo del bambino dagli acari e dagli allergeni presenti ad esempio nel materasso, in particolare dal Der p 1 e dall’allergene felino. Potrebbe spiegare ai nostri lettori il tipo di test che ha eseguito sul prodotto?

CM – Certamente. Abbiamo eseguito il test barriera allergene con flusso d’aria sul tessuto e sulle cuciture del proteggi materasso. Il test consiste in questo: in pratica un flusso d’aria a pressione controllata, immette sul campione da testare un quantitativo di polvere contenente un determinato numero di acari domestici (Der p1) e allergeni felini (Fel d1). Il numero di allergeni che riesce a passare attraverso il campione viene quantificato con una tecnica chiamata ELISA, rispetto ad uno standard di controllo. Questo test indica quindi l’efficacia del campione come barriera agli allergeni. Consideri che airmid healthgroup è accreditato ISO17025 per l’analisi dell’allergene della polvere domestica (Der p1) e del gatto (Fel d1).

Claire la ringrazio per la sua disponibilità e le auguro buon lavoro.

In chiusura, dopo aver ringraziato ancora una volta la Dott.ssa Mernagh per le sue spiegazioni, mi piacerebbe condividere con le nostre lettrici i sorprendenti risultati del test.
Il coprimaterasso TOP SAFE di AirCuddle ha ottenuto un risultato superiore al 99,9% in termini di efficacia, rivelandosi una barriera protettiva impermeabile agli acari della polvere e agli allergeni felini. Top Safe … TOP!

Potrebbe interessare